“La conoscenza è imparare qualcosa ogni giorno. La saggezza è lasciar andare qualcosa ogni giorno.”

“Nessun fiocco di neve cade nel posto sbagliato.”

“Non parlare, salvo che tu possa migliorare il silenzio.”

“Quando lo studente è pronto, l’insegnante appare.”

“Un uomo arrabbiato non cattura alcun pesce.”

“Quando cammini, cammina. Quando mangi, mangia.”

“Prima dell’illuminazione: taglia la legna, porta l’acqua. Dopo l’illuminazione: taglia la legna, porta l’acqua.”

“Quando raggiungi la vetta, continua a scalare.”

“Lascia andare o sarai trascinato.”

“L’infinito è nel presente di ogni singolo istante.”

“A volte la tua gioia è la fonte del tuo sorriso, ma a volte anche il tuo sorriso può essere fonte della tua gioia.”

“La regola è lasciare che le cose facciano il proprio corso.”

“Essere arrabbiato significa lasciarti punire dagli errori altrui. Perdonare il prossimo significa farti del bene.”

“Ciò che siamo è il risultato di ciò che pensiamo.”

“La gentilezza dovrebbe diventare la via naturale, non l’eccezione.”

“Rallenta, e ciò che stai inseguendo si avvicinerà e ti prenderà.”

“Essere felici, non è avere tutto, è non avere bisogno di niente.”

“Solo quando sai essere estremamente flessibile e morbido puoi essere estremamente duro e forte.”

“Tre cose non devi fare nella tua vita: chiuderti, chiudere e farti chiudere.”


“Abbi una grande fiducia in te stesso: non in quello che tu pensi dovresti essere, ma in quello che sei.”

“Vivi con la pace nell’anima. Arriverà il momento, e i fiori fioriranno da soli.”

“La tua mente sia aperta a tutto e attaccata a nulla.”

“Il forte supererà un ostacolo; il saggio, l’intero percorso.”

“Guarda sempre il lato positivo delle cose, e se non esiste, strofina i due lati oscuri affinché brillino.”

“Dove sei stato posato, fiorisci.”

“Ove ti trovi adesso è dove sei.
Puoi aver concepito uno smisurato desiderio di trovarti altrove,
facendo altro, ma tu non sei là: sei qui.”

“Se dimentichi te stesso, diventi l’universo.”

“Rendi il tuo spirito simile al vento, che passa su tutte le cose senza attaccarsi a nessuna di esse.”