“Se c’è paura non può esserci amore.

La maggior parte dell’amore che vediamo in questo mondo si fonda sulla paura.

Quando abbiamo paura di coloro che amiamo, l’amore è soltanto in superficie, perché sotto c’è l’odio.

Ricordatevi: una persona che intimidisce gli altri perde l’opportunità di ricevere amore.

Se il padre intimidisce il figlio, non avrà il suo amore. Se un marito intimidisce la moglie, non avrà il suo amore.

Riceverà un finto amore, non sarà vero, perché l’amore cresce solo in assenza di paura, non cresce nella paura.

Ecco perché dobbiamo costantemente alimentare la sorgente dell’amore e dell’amicizia dentro di noi.

Nelle nostre vite troppo spesso quella che chiamiamo amicizia è solo buona educazione e ipocrisia; è solo un espediente per evitare l’ostilità, ma non è amicizia.

Come possiamo allora sviluppare e alimentare la fonte dell’amicizia e dell’amore?

Dobbiamo creare costantemente intorno a noi un’atmosfera di amicizia e amore.

Dobbiamo mandare continuamente un messaggio di amore a coloro che ci sono intorno; dobbiamo mandare onde di amicizia.

E dentro di voi dovete dare energia a tutto questo, dovete attivare quel centro di amicizia e amore.

Quando siete seduti sulla riva di un fiume, date amore al fiume. Date amore ad un albero.

Parlo del fiume e dell’albero perché all’inizio può essere arduo dare amore a una persona perché le persone possono ferirvi.

Prima di tutto mandate amore alla natura.

Come primo passo il centro dell’amore può svilupparsi più facilmente nei confronti della natura, perché la natura non vi ferisce.

Se vogliamo che il seme dell’amore sbocci dentro di noi, la prima cosa da fare è mandare un messaggio d’amore alla natura.

Ma noi siamo veramente strani! La luna brilla in cielo tutta la notte e noi magari stiamo seduti per ore a giocare a carte, calcolando quanto vinceremo o perderemo. La luna se ne sta lassù e una straordinaria opportunità d’amore viene sprecata, inutilmente!

La luna avrebbe potuto risvegliare quel centro d’amore dentro di voi: se vi foste seduti a guardarla, mandandole un messaggio d’amore per alcuni attimi magici, i suoi raggi avrebbero potuto muovere qualcosa dentro di voi, un’essenza, e voi sareste stati riempiti d’amore.

Ci sono opportunità dovunque… l’esistenza è piena di meraviglie: riversate amore in loro.

Ogni volta che avete l’opportunità di amare, coglietela, non lasciatevela sfuggire.

Per esempio, state camminando per strada e vedete una pietra: ecco, qualcuno potrebbe farsi male, spostatela.

Questa è una piccola, semplice opportunità che può trasformare radicalmente la vostra vita.

Avrete compiuto un atto d’amore. Vi dico questo perché proprio le piccole cose della vita coltivano il seme dell’amore dentro di voi, cose apparentemente insignificanti.

Un bambino sta piangendo sul ciglio della strada proprio mentre passate di lì: non potete aspettare pochi secondi e asciugargli le lacrime?

Nella vita ci sono molte piccole cose, piccolissime, ma che possono fare una grande differenza.

Se mettete la mano sulla spalla di qualcuno, attraverso la mano trasmettetegli tutto il vostro amore; lasciate che tutta la vostra energia vitale, tutto il vostro cuore si raccolgano nella mano e lasciateli uscire, lasciate che si esprimano. Sarete sorpesi: accadrà una magia.

Quando guardate qualcuno negli occhi, riversate tutto il vostro amore attraverso gli occhi. Ne sarete sorpresi: i vostri occhi diventeranno magici e muoveranno qualcosa nell’altra persona.

Quando un uomo ama davvero, l’amore si attiva in migliaia di persone.


Non perdete nessuna opportunità di risvegliare questo centro di amore e di amicizia.

E per afferrare questa opportunità ricordate questo principio: regolarmente, ogni giorno, fate qualcosa per cui non vi aspettate nulla in cambio.

Questi saranno atti d’amore e faranno nascere amore dentro di voi.

Se una persona fa anche una sola cosa al giorno dalla quale non si aspetta nulla in cambio, riceverà qualcosa di impagabile, poiché quell’azione attiverà e svilupperà in lei il centro dell’amore.

Fatelo consapevolmente: nell’arco della giornata esistono migliaia di opportunità in cui potete esprimere il vostro amore.

Purtroppo abbiamo cattive abitudini: perdiamo tutte le opportunità di esprimere il nostro amore, ma non ci lasciamo sfuggire una sola occasione per esprimere il nostro odio.

Più occasioni di esprimere l’odio perdete, meglio è; e più opportunità afferrate per esprimere l’amore, meglio è.

Ignorate le occasioni per odiare; una volta tanto lasciate che passino inutilizzate.

E una volta tanto cogliete consapevolmente le opportunità d’amore. Tutto ciò accelererà il vostro processo di meditazione in modo incredibile.”

– Osho