“Quando ho smesso di preoccuparmi di ciò che gli
altri pensano di me, ecco… da quel momento tutto ha iniziato ad andare nel verso giusto” – Matthew Bellamy

A pensarci bene, la vita è per molti versi piuttosto semplice, ma noi ci prodighiamo nei modi più disparati per renderla infinitamente complessa e problematica.

Che ne dici di iniziare a semplificare la tua esistenza? Ecco di seguito alcuni semplici modi per riuscirci:

1. Concentrati su ciò che è veramente importante.

Individua ciò che è più importante per te. Cosa ti piace fare? Cosa ti fa stare bene? Quando ti senti davvero felice? Quali sono le persone con le quali stai bene? Chiarisci a te stesso tutto ciò e il più sarà fatto. Non ti resta che dedicarti a ciò che avrai identificato come prioritario nella tua vita ed eliminare tutto il resto. Senza fretta, senza stress.

2. Focalizzati sul fare ciò che conta o che piace a te, non sull’essere occupato.

Non basta fare le cose: è opportuno fare ciò che per noi conta (o ciò che a noi piace), farlo bene e portarlo a termine. Gestire tremila impegni allo stesso tempo ed essere occupato saltando da un’attività all’altra ti complicherà soltanto la vita e ti consentirà di realizzare ben poco. E’ più importante raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati piuttosto che il tempo che abbiamo impiegato per riuscirci.

Tutto il bello che c’è. Il miracolo della semplicità

3. Dai ciò che desideri ricevere.

Quando dai tutto te stesso, quando sei pronto a fare della generosità uno dei tuoi principi guida, ecco allora in quel momento diventa per te concreta la possibilità di ottenere il meglio da ciascuna situazione e da ciascuna persona. Inizia a mettere in pratica la regola d’oro, ovvero dai tu per primo ciò che desideri ricevere. Se desideri amore, dai amore. Se desideri avere amici intorno a te, inizia ad essere amichevole con chi hai vicino. Se desideri soldi, inizia a fornire valore. E’ davvero così semplice, e funziona.

4. Smetti di cercare di essere tutto per tutti.

Non cercare di essere amico con tutti. Non cercare di piacere a tutti. Inizia a cercare di essere te stesso e a mantenere relazioni strette con chi ti apprezza per la persona che sei. Nessun bisogno di fingere, nessun bisogno di compiacere tutti coloro che hai intorno. Rimani fedele ai tuoi principi e ai tuoi valori, sorridi al mondo e tieni ben stretto a te chi ti ama per quello che sei.

5. Fai quello che sai in cuor tuo essere giusto.

Comincia a essere onesto con te stesso e con tutti coloro che hai attorno. Dona il tuo cuore agli altri. Sii leale. Sii gentile. Fai ciò che dentro di te sai essere giusto. E’ il modo meno complicato di vivere. L’integrità e l’onesta con se stessi è l’essenza di ogni successo. Mantieni semplice la tua vita e divertiti, sempre attento a ciò che il tuo io più profondo ti suggerisce di fare.

6. Organizza il tuo spazio.

Uno dei modi migliori per rendere la tua vita meno complicata è iniziare a mettere ordine tra le tue cose e organizzare i tuoi spazi. Sbarazzati di ciò che non usi, regala vestiti che non indossi più, dona ciò che non apprezzi a chi può farne un utilizzo migliore di te. Organizza ora tutto ciò che è rimasto. Punta all’essenziale, alla semplicità. Continua a ridurre, a riciclare, a gettare ciò che non ti serve. Ti sentirai più sereno, più’ sollevato, ogni spazio libero ti apparirà come una tela bianca da utilizzare per creare qualcosa di grande. “Less is more”, prova e te ne renderai conto anche tu.

7. Cerca di essere efficiente.

Smettila di essere inefficiente solo perché credi sia normale continuare a fare le stesse cose nello stesso modo in cui hai sempre fatto. Se continui a fare sempre le stesse cose, continuerai a ottenere sempre gli stessi risultati. Molto spesso la nostra esistenza è scandita da tante piccole abitudini che continuiamo a perpetrare soltanto perché non prestiamo abbastanza attenzione. Tante volte una certa abitudine o un certo comportamento sono estremamente efficaci in una situazione ma totalmente inutili in altre. Cerca allora, semplicemente, di prestare attenzione a tutte le piccole attività che svolgi durante la giornata, cercando di individuare il modo più semplice ed efficace, e non quello più scontato o quello a cui sei più abituato, per portarle a termine.

Il magico potere del riordino. Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita

8. Lascia che le cose non siano propriamente perfette.

Sorridi ad ogni possibile occasione, non perché la vita sia sempre facile e spensierata, perfetta, o esattamente come avevi previsto, ma semplicemente perché hai scelto di essere felice e di essere grato per tutte le cose buone che hai e per tutti i problemi che non hai. È necessario accettare il fatto che la vita non è perfetta, che le persone non sono perfette, e che noi non siamo perfetti. E va bene così, perché il mondo reale è meraviglioso proprio perché non coincide con la perfezione.

9. Non creare drammi inutili dalle piccole cose.

Molto spesso tendiamo ad esasperare la reale portata delle cose e degli eventi che ci accadono. Non ingigantire le piccole cose che disturbano il flusso della tua vita, non renderle delle tragedie inutili. I drammi veri si verificano nell’esistenza di ciascuno di noi, ma nella quotidianità è opportuno saper non esasperare i piccoli inconvenienti che inevitabilmente ci troviamo ad affrontare. E, inoltre, evita di circondarti di persone che fanno della lamentela e del vittimismo la loro abitudine principale: la vita è troppo breve per trascorrere il tuo tempo con persone che non alimentano la tua serenità e la tua felicità.

10. Dimentica quello che gli altri pensano di te e vogliono per te.

Una delle più grandi libertà è semplicemente quella di smetterti di preoccupare di ciò che gli altri pensano di te. A volte è necessario uscire, prendere un po d’aria, e ricordarti chi sei e cosa vuoi essere. La cosa migliore che puoi fare è seguire il tuo cuore. Assumiti dei rischi. Non prendere decisioni semplici e sicure soltanto perchè hai paura di ciò che gli altri potrebbero pensare di te se agissi diversamente. Non lasciare che gli altri ti convincano che i tuoi sogni sono troppo grandi per essere realizzati. Segui il tuo istinto, ascolta il tuo cuore, vivi la tua vita. Non è troppo complicato, no?

Related Post