La qualità della tua mente determina la qualità della tua vita.

Se il tuo pensiero è nebuloso, offuscato, non focalizzato, casuale, i tuoi risultati rifletteranno tutto questo.

Se, al contrario, la tua mente è acuta, focalizzata e chiara, anche in questo caso i tuoi risultati rifletteranno tutto ciò.

Se il tuo obiettivo è avere una buona qualità di vita, allora prenderti cura della tua tua mente è un passo cruciale, perché una mente forte ti porterà a migliorare ogni aspetto della tua esistenza.

Migliora le Tue Aree di Debolezza

Se finora hai adottato uno stile di vita tale da indebolire la tua mente, e se davvero ora vuoi prendertene cura, allora è giunto il momento di agire su alcuni tuoi comportamenti e abitudini.

Se consumi bevande alcoliche più o meno regolarmente, inizia a ridurne l’assunzione. L’alcol è una neurotossina in grado di arrecare, se assimilata in dosi massicce e continuative, danni al cervello in diversi modi, con effetti negativi in particolare sulla memoria.

Discorso analogo riguarda l’alimentazione in termini più generali. Inizia a considerare di eliminare dalla tua dieta tutte quelle tipologie di cibo “spazzatura” che non fanno altro che appesantire il tuo organismo privandoti di lucidità e chiarezza a livello mentale.

Se non ti impegni a fare attività fisica in modo regolare, il rischio nel lungo termine di danneggiare la tua salute risulterà assai elevato. L’esercizio fisico presenta numerosi benifici per la salute, migliorando l’umore e la qualità del sonno e aumentando la concentrazione, la memoria e la chiarezza mentale.

In termini generali, presta piena attenzione a tutto ciò che è in grado di compromettere o incidere negativamente sulle tue performance mentali. Sforzati di eliminare dalla tua routine e dalla tua quotidianità tutte le cattive abitudini che possono compromettere la tua lucidità e chiarezza a livello mentale.

Eliminare le cattive abitudini è spesso molto più importante che adottare buone abitudini. Quale beneficio potresti avere dall’adottare nuove buone abitudini se nel frattempo continui a intossicare la tua mente con tossine derivanti dalle tue cattive abitudini?

La mente è più forte dei geni

Fornisci alla tua Mente degli Stimoli di Qualità

La tua mente è sensibile ad ogni forma di input sensoriale.

Se fornisci alla tua mente input e stimoli di bassa qualità, come l’alto volume di una televisione, il navigare a caso sul web, o i social media, la tua mente ne risentirà in termini negativi.

Alcuni studi hanno evidenziato, ad esempio, come coloro che utilizzano costantemente i social media hanno un minore livello di attenzione e una peggiore memoria a breve termine.

Invece di fornire alla tua mente degli input casuali e caotici, prova a stimolarla attraverso input mirati e di qualità più elevata.

Ad esempio, leggi diversi libri ben recensiti su un argomento che ti interessa. Prendi appunti su ciò che leggi e prova a mettere in pratica ciò che apprendi, così da testarne tu stesso le idee. Chiedi alle persone più intelligenti che conosci quale libro ti possono consigliare.

Se stai fornendo alla tua mente numerosi input, ma questi stimoli non ti stanno aiutando a crescere e a migliorare, prova allora a modificare gli stimoli a cui ti stai esponendo.

Questa è una differenza chiave tra coloro che gestiscono la propria mente in modo consapevole, scegliendo in modo deliberato gli stimoli a cui esporsi, e coloro che invece non lo fanno, affidandosi al caso e accettando qualsivoglia input si accosti alla loro mente.

“Immergiti” in un argomento

Internet è in grado di fornirti una vasta gamma di esperienze formative. E’ facile anche in questo caso passare caoticamente da un argomento all’altro e avere la sensazione di stare facendo qualcosa di buono.

Ma se la tua esposizione a un certo argomento è casuale, a singhiozzo, o non deliberata, la tua mente non è in grado di assorbire le informazioni che pensi di aver appreso e aiutarti a metterle in pratica nella tua vita quotidiana.

Il nostro cervello non è ben disposto a seguire variazioni casuali di direzione giorno dopo giorno.

La nostra mente è molto più efficiente e a proprio agio quando ci immergiamo in uno specifico argomento con costanza, focus e continuità.

Ciò puoi aiutarci a realizzare profonde e radicate trasformazioni di cui potremo beneficiare.

Un ottimo modo per approcciare “immersioni” di questo tipo è sperimentarle per un periodo di prova di 30 giorni: ciò ti consente di non impegnarti “al buio” per un periodo di tempo indefinito e allo stesso tempo ti fornisce la sensazione concreta della nuova esperienza, aiutandoti ad adottare la decisione se proseguire o meno nel lungo periodo.

Circondati di Persone Capaci di Stimolarti

Le nostre performance mentali sono pesantemente influenzate dalle persone che ci circondano.

Se il tuo gruppo più stretto di amici e parenti ha degli standard piuttosto bassi in termini di sviluppo mentale e crescita personale, ciò sicuramente avrà un effetto trainante verso il basso anche nei tuoi confronti.

Se aspiri ad uno sviluppo personale e mentale in termini positivi e di crescita, forse è il momenot di riempire la tua quotidianità della presenza di persone brillanti e positive, costantemente tesi verso l’apprendimento, la crescita e il miglioramento.

E’ difficile far parte di un gruppo di persone fortemente orientate alla crescita e all’apprendimento e non diventare una di esse.

Accostati a persone in grado di sfidarti, di ispirarti, capaci di orientare i tuoi sforzi intellettuali nella giusta direzione.

Il giro della mente in 80 test: Un viaggio divertente alla scoperta della propria intelligenza psicologica

Valuta Periodicamente i Tuoi Progressi

Come raccomandazione finale, il consiglio è quello di rivedere su base periodica – mensile o trimestrale – i progressi che stai compiendo nella gestione della tua crescita personale.

Prova a porti le seguenti domande:

• Ho indebolito la mia mente? Quali cattive abitudini devo abbandonare?

• Quali sono gli stimoli più validi e interessanti a cui ho esposto la mia mente? Come posso migliorare ulteriormente la qualità di questi stimoli?

• Quali sono gli input peggiori con cui ho nutrito la mia mente? Cosa devo fare per eliminarli?

• In quali argomenti mi sono immerso? Cosa ho imparato?

Quali sono le persone più brillanti intorno a me? Come posso riuscire a spendere più tempo con loro?

Tratta la tua mente come una risorsa preziosa. Proteggila dalle influenze negative. Nutrila con stimoli di qualità elevata.

Meglio riuscirai a gestire in modo consapevole la tua mente, migliore sarà la qualità della tua vita.