Aspetta, fermati!

Propria ora, non fare quella telefonata, non leggere quella mail, non cliccare su quel link.

Proprio adesso, non accendere la TV, non ingurgitare un altro boccone, non accendere quella sigaretta.

Ora, propria ora, fermati. Blocca il tempo, ferma il momento, entra in te stesso.

Ora, proprio ora, staccati da tutto e guardati in profondità.

Respira, osserva il respiro, senza giudizio, con calma, con lentezza.

Assumi consapevolezza del tuo respiro, dei tuoi pensieri e del turbinio della tua mente.

Continua a respirare, segui l’aria che scivola dolcemente nei polmoni, accogli con gratitudine il senso di leggerezza e di rilassamento che inizia a diffondersi lentamente nel tuo corpo.

Fermati, centrati su te stesso, assapora la bellezza dell’universo, prova a percepire la meravigliosa energia che pervade il tuo corpo.

Fai di questo momento il tuo momento, prova ad avvertire il filo invisibile che ti connette all’universo, accogli l’armonia e la pace che risiedono dentro di te.

Osserva il momento, calmo e sereno, accettalo.

Liberati di stress, ansie e paure, abbraccia il tuo io più profondo, senza parole, senza pensieri.

Fermati e accogli lo splendore della vita.