La ragione per la quale la pubblicità funziona su gran parte di noi è data dal fatto che riesce immancabilmente a farci avvertire il bisogno di qualcosa che al momento non possediamo.

La pubblicità ci induce a ritenere che ci manca qualcosa, che se solo potessimo avere o fare quella determinata cosa, allora saremmo più felici di quanto siamo ora.

Ma le cose non stanno così.

Tu hai già tutto. Non ti serve nulla.

Puoi trovare felicità, appagamento e gioia in ciò che hai già, senza necessità di ricercare altro.

Proprio ora, hai tutto ciò di cui hai bisogno per essere felice

Più denaro, una casa più grande, un’auto più lussuosa o un vestito alla moda… niente di tutto questo sarà in grado di darti la felicità.

La felicità è nei semplici piaceri, nel trascorrere il tempo facendo ciò che ami e insieme alle persone a cui vuoi bene.

La felicità è comprendere che il mondo intorno a noi, non importa dove ci troviamo, è un miracolo sublime, è bellezza e fonte di gioia.

Ti bastano gli occhi per ammirare lo spettacolo del cielo, la meraviglia dell’acqua, il verde dei boschi e la straordinaria varietà delle persone che incontri sul tuo cammino.

Ti servono solamente le orecchie per ascoltare musica sublime, risate straripanti di vita e dolci parole appena sussurrate.

Ti è sufficiente il tatto per abbracciare un albero, accarezzare il tuo cane o stringere a te un amico.

Questi sono gli strumenti per la felicità, usali senza porti limiti e comprenderai che sono un’immensa benedizione per la tua meravigliosa esistenza.

Vivi assaporando ogni momento della tua vita come un miracolo, esulta e gioisci dei doni incantevoli che il mondo sa offrirti. E non avrai bisogno di altro. Apprezza le persone intorno a te, in tutta la loro pazza e complicata unicità, e non avrai bisogno di altro.

Hai già tutto. E la prossima volta che la TV, la radio o un giornale ti proporranno qualcosa da comprare, potrai rispondere: “No grazie, stavolta passo”.

Related Post