Tra i consigli principali del movimento Vivi Zen c’è l’invito alla semplicità.

Una vita semplice è una vita meravigliosa. Scegliere di vivere in semplicità significa decidere consapevolmente di vivere con ciò di cui si ha bisogno, senza eccessi.

Abbracciare la semplicità non significa svilirsi, sminuire la propria esistenza e viverla in condizioni misere. Abbracciare la semplicità significa eliminare la confusione e ridimensionare l’importanza dei beni materiali che si posseggono.

Scegliere la semplicità significa eliminare il frastuono per ritrovare l’essenza della vita.

“In tutte le cose, la suprema eccellenza è la semplicità.” Henry Wadsworth Longfellow

Fermiamoci un istante. Oggi corriamo il rischio di essere sopraffatti dalle nostre stesse vite. Siamo costantemente bombardati da inviti più o meno espliciti a comprare di più, a fare di più e a imparare di più. Attraverso la semplificazione, possiamo superare tutto questo, tornare indietro verso qualcosa di molto più genuino, semplice e autentico.

I benefici di una vita meno complicata sono a disposizione di ciascuno di noi. Ognuno di noi ha la possibilità di scegliere di vivere un’esistenza più semplice. Non si tratta di una decisione agevole e di fatto la maggior parte delle persone non riesce a seguire questa strada. Ma provarci potrà dare una svolta alla tua vita.

Ma perché intraprendere questa via? Quali sono effettivamente i benefici della semplicità? Eccone alcuni:

1. La semplicità ti aiuta a sentirti più leggero

Probabilmente la tua vita è piena di cose, attività, appuntamenti, compiti, oggetti, responsabilità e informazioni. Se scegli di semplificare la tua vita, se decidi di eliminare molte di queste cose, la tua vita sarà più leggera, scorrerà in modo più agevole e ordinato, sarà meno affannosa.

2. Una vita semplice ti regala più tempo per rilassarti

Se riesci ad eliminare molti degli eccessi presenti nella tua vita, ti ritroverai magicamente con molto più tempo a disposizione per rilassarti. Se riesci ad eliminare gli eccessi vuol dire che sei riuscito a liberarti di tante cose che richiedevano la tua attenzione. Una mente rilassata è una mente creativa e capace di raggiungere i propri obiettivi. La semplicità ci libera da ciò che ci sentiamo obbligati di fare per spingerci verso ciò che davvero vogliamo fare.

3. Vivere semplicemente costa meno

Meno compri, meno spendi. Semplice, no? Non comprare cose e oggetti soltanto per cercare di colmare un’insoddisfazione. Valuta ciò di cui davvero necessiti e fai tesoro di ciò che già hai. Una vita semplice di consentire di risparmiare denaro prezioso che potrai investire per le tue reali passioni.

4. Attraverso la semplicità puoi raggiungere un migliore equilibrio

Bilanciare il tuo tempo tra il lavoro, la casa e le altre responsabilità diviene estremamente più agevole quando decidi di eliminare alcune cose. Quando elimini, le scelte che sei chiamato a compiere sono più facili da gestire poiché ci sono meno cose e meno attività che reclamano la tua attenzione e il tuo tempo. Questa è una delle sfide principali che ciascuno di noi ha il compito di affrontare, e riuscire a semplificare alcuni aspetti della tua vita può esserti di notevole benificio sotto questo aspetto.

5. La semplicità ti consente di focalizzarti

Restringendo il tuo campo di azione potrai beneficiare della possibilità di focalizzarti su ciò che per te è davvero importante. Le cose piovono nella nostra vita fino a riempirla a tal punto che ci ritroviamo ad essere incapaci di decidere dove concentrare la nostra attenzione. La scelta di semplificare richiede sforzo e alcune decisioni difficili, ma ne ricaverai in cambio l’enorme beneficio di dedicarti pienamente alle cose a cui davvero tieni.

6. Con una vita semplice sarai più organizzato

Se possiedi meno cose e cerchi di completare un minor numero di attività, troverai molto più agevole riuscire ad organizzarti. Attraverso l’organizzazione, in tempi rapidi scompariranno confusione, frustrazione e tempo sprecato. E vedrai come sarà più semplice trovare qualcosa quando la cercherai!

7. Meno stress, meno preoccupazioni

Una vita più semplice comporta minori preoccupazioni. L’ansia e lo stress scaturiscano dalla pretesa di voler mantenere tutto sotto il nostro controllo. Nel momento in cui decidi volontariamente di eliminare impegni e attività, la tua esistenza risulterà più leggera e meno affannosa, poiché avrai eliminato la radice di gran parte del tuo stress.

8. Una vita semplice è una vita meno incasinata

Essere incasinati significa spesso ritrovarsi senza tempo a disposizione senza saperne davvero il perché. Scegliendo consapevolmente di condurre un’esistenza più semplice, iniziamo a riconoscere con chiarezza quelle attività che non ci regalano nessun valore aggiunto e che ci fanno soltanto perder tempo.  Questo ci consente di eliminare tali attività e di dedicarci soltanto a ciò che davvero fa stare bene noi e coloro che abbiamo vicino.

9. La semplicità alimenta la tua creatività

Decidere di vivere più semplicemente significa anche cercare di risolvere le situazione problematiche usando la nostra creatività, la nostra inventiva e le nostre risorse. Significa tirare fuori il meglio da ciò che già abbiamo. Senza comprare altro, senza credere che il denaro sia l’unica arma in grado di tirarci fuori dai guai.

10. Una vita più semplice ti aiuta ad apprezzare la bellezza

Siamo così abituati a riempire la nostra vita e le nostre case con oggetti e cose da aver perso la naturale abilità di apprezzare l’autentica bellezza di ciò che ci circonda. Torniamo allora ad ammirare l’eleganza e la bellezza senza tempo della natura e delle persone. Una vita più semplice è una vita più autentica.