“L’errore di base che stai portando con te risiede nel fatto che tu hai sempre amato qualcuno. Questo è uno degli aspetti principali di tutti gli esseri umani; il loro amore è sempre per qualcuno, indirizzato verso una persona.

E nel momento in cui tu indirizzi il tuo amore, lo distruggi. E’ come se tu stessi dicendo: “respirerò soltanto per te“; ma allora quando io non ci sarò tu come potrai respirare?

Amare dovrebbe essere come respirare.

Dovrebbe essere semplicemente una qualità che risiede in te ovunque tu sia, con chiunque tu sia, perfino anche quando sei da solo.

In amore vince chi ama

L’amore fiorisce risplendendo dentro di te. Non si tratta di essere innamorato di qualcuno, si tratta di essere amore.

Le persone sono frustrate nelle loro esperienze d’amore, non perché ci sia qualcosa di sbagliato nell’amore; il fatto è che limitano il loro amore a tal punto che l’amore non può rimanere lì.

E’ un ambiente troppo stretto, l’amore non può essere confinato. Non puoi contenere l’oceano. L’amore non è un piccolo ruscello, L’amore è un oceano.

L’amore è il tuo intero essere; l’amore è il tuo essere divino; ciascuno di noi dovrebbe pensare in termini di “sto amando oppure non sto amando?“; la questione dell’oggetto dell’amore non dovrebbe essere sollevata.

Con tua moglie, ami tua moglie; con i tuoi bambini, ami i tuoi bambini; con i tuoi amici, ami i tuoi amici; con i tuoi genitori, ami i tuoi genitori; con gli alberi, ami gli alberi; con l’oceano, ami l’oceano.

Tu sei amore; l’amore non dipende dall’oggetto ma è una manifestazione della tua soggettività, è un’irradiazione della tua anima. E più ampia è tale irradiazione, più grande è la tua anima. Più spazio abbracciano le ali del tuo amore, più grande è il cielo del tuo essere.

Liberi di essere. Il libro della comprensione

Invece di chiedere a te stesso se sarai mai capace di amare davvero qualcuno, inizia a domandarti: “Sono in grado di diventare amore?”. Devi soltanto imparare ad essere amore, in ogni circostanza e in ogni momento della tua giornata, a prescindere con chi tu sia o dove tu sia.

Il tuo amore diventerà una vibrazione in grado di raggiungere chiunque sia intorno a te e creerà un tempio fatto di energia, amore e positività.

La vita non è altro che un’opportunità per consentire all’amore di fiorire. Ognuno di noi ha questa opportunità per il solo fatto di esistere.

Persino nel tuo ultimo respiro, nel tuo ultimo momento su questa terra, anche se hai perso tutte le altre opportunità che questa esistenza ti ha offerto, se riuscirai a essere amore non avrai perso proprio nulla, perché un singolo momento di amore vale quanto l’intera eternità.”

– OSHO