“Prenditi cura dei tuoi pensieri; diventeranno parole.
Prenditi cura delle tue parole; diventeranno azioni.
Prenditi cura delle tue azioni; diventeranno abitudini.
Prenditi cura delle tue abitudini; diventeranno il carattere.
Prenditi cura del tuo carattere; diventerà il tuo destino”.

– Ralph Waldo Emerson

La cura di noi stessi è ciò che ci consente di fare ciò che vogliamo con la nostra vita.

La cura di noi stessi è ciò che ci dà l’energia, la forza e lo spirito per realizzare i nostri sogni.

La cura e l’amore per noi stessi non è un lusso, non è un atto di egoismo: è una necessità per stare bene con noi stessi e per dare il nostro meglio con gli altri.

Non puoi prenderti cura degli altri se prima non ti prendi cura di te stesso.

La cura di noi stessi nutre e alimenta il nostro corpo, la nostra mente e il nostro spirito, consentendoci di prosperare ed elevare la qualità della nostra vita.

Ma come puoi riuscirci in concreto?

Ecco di seguito 20 modi per prenderti cura di te stesso in modo integrato da un punto di vista fisico, mentale e spirituale.

1. Respira

Non dare mai per scontata la respirazione.

Presta attenzione al tuo respiro.

Nei momenti di ansia, preoccupazione e tensione tendiamo a trattenere il respiro, il che è controproducente per il nostro benessere.

La respirazione profonda favorisce la circolazione del sangue portando ossigeno ai muscoli e al cervello.

Questo significa poter disporre di maggiore energia e di muscoli, organi e tessuti più sani.

Respira profondamente più spesso che puoi.

2. Mangia in modo sano

Il tuo corpo è il tuo tempio, prenditene cura.

Il nostro corpo è il risultato di ciò che mangiamo.

Abbandona cibi zuccherati e bevande gassate.

Prediligi una dieta ricca di frutta, verdura, legumi e alimenti integrali.

Ne beneficerà il tuo fisico, i tuoi livelli di energia e la tua chiarezza mentale.

E, non da ultimo, avrai un impatto positivo sull’ambiente.

3. Bevi acqua

Il corpo umano è composto per il 50-65% di acqua.

Alcuni organi fondamentali, come il cervello, il cuore e i polmoni, sono costituiti da acqua per oltre il 70%.

L’idratazione è uno dei modi più semplice, efficaci, ma allo stesso tempo sottovalutati che hai a disposizione per prenderti cura di te stesso.

Cerca di bere almeno otto bicchieri di acqua al giorno.

4. Dormi a sufficienza

Il riposo è fondamentale per il tuo benessere.

Fai del sonno una priorità.

Quando dormi la tua mente si rilassa, il tuo corpo si rigenera, acquisisci energia e lucidità.

Prendi l’abitudine di andare a dormire presto e di addormentarti con un buon libro.

Metti al bando pc, smartphone e tablet prima di addormentarti.

5. Consulta regolarmente il tuo medico

Da quanto tempo stai rimandando quel controllo medico che ti è stato prescritto?

Quando è stata l’ultima volta che hai fatto visita al dentista?

Numerosi problemi di salute possono essere risolti in modo agevole se affrontati con tempismo.

Cosa aspetti? Non perdere tempo!

Anche la salute deve assolutamente essere una tua priorità.

6. Esprimi gratitudine

Per vivere una vita che ami, devi prima imparare ad amare la vita che vivi.

Persone, affetti, beni materiali, salute: è forse un luogo comune, ma non darli mai per scontati.

Oggi ci sono, domani chissà.

Inizia ad essere grato per tutto ciò che di buono e bello c’è nella tua vita.

Ne beneficerai enormemente.

Questo è uno dei modi più semplici e potenti con cui puoi prenderti cura di te stesso.

7. Dona un abbraccio

Un abbraccio fa star bene sia chi lo dà che chi lo riceve.

Aumenta i livelli di serotonina (e quindi il buonumore), rafforza il sistema immunitario, aumenta l’autostima, abbassa la pressione sanguigna, equilibra il sistema nervoso e allenta la tensione.

Abbraccia i tuoi figli, il tuo partner, i tuoi amici o, perché no, il tuo cagnolino.

Solo pochi secondi possono metterti di buon umore.

8. Medita

Sapevi che la meditazione non sarebbe mancata, vero?

Allora saprai anche che per il raggiungimento (e il mantenimento) di una condizione di benessere, ben poche abitudini sono più efficaci della meditazione.

Meditare ti consente di acquisire energie, chiarezza mentale, equilibrio e  armonia.

Meditare ti consente di entrare dentro te stesso, di conoscerti e di connetterti con il tuo io più profondo.

Non aspettare, prova la meditazione.

9. Fai attività fisica

Corri, cammina velocemente, nuota, pedala, fai stretching: non importa ciò che fai, quello che conta è tenerti in movimento.

L’attività fisica è un toccasana per il tuo benessere sotto ogni punto di vista, non solo fisico.

Lo stress e l’ansia si dissolvono, ti senti più vivo, sei più agile e di buon umore.

Bastano 15-20 minuti, approfittane anche ogni volta che hai soltanto un piccolo ritaglio di tempo.

10. Trascorri del tempo con le persone che ami

Cosa c’è di più bello e appagante che trascorrere del tempo di qualità con le persone che ami?

Programma un appuntamento romantico con il tuo partner, fai una sorpresa a un amico, trascorri un giorno speciale con il tuo bambino.

Non deve trattarsi di nulla di straordinario o spettacolare, ciò che conta è il contatto, la vicinanza, il rapporto.

Scopri in ogni relazione l’intima e profonda connessione che ci lega l’un l’altro.

11. Viaggia

Il viaggio è un toccasana per lo spirito e per la mente.

Quando viaggi espandi i tuoi orizzonti, scopri persone e culture diverse e sorprendenti, ammiri luoghi prima sconosciuti.

Il viaggio è una continua fonte di muovi stimoli per la tua mente e un’occasione unica per confrontarti con nuove realtà.

Impara a pianificare i tuoi viaggi e a programmare in anticipo i tuoi itinerari: il divertimento del viaggio inizia ben prima della partenza!

12. Fai qualcosa soloper divertimento

Quando è stata l’ultima volta che hai fatto qualcosa soltanto perché era divertente e non perché avesse uno scopo o un secondo fine?

Alza la musica e balla. Organizza una caccia al tesoro con i tuoi figli. Fai una corsa in spiaggia con i tuoi amici. Segui le tue passioni, qualcosa che davvero ti piaccia e ti faccia sentire vivo.

Ti sentirai meglio con te stesso, rivitalizzato, più energico e pronto ad affrontare nuove sfide!

13. Cura il tuo corpo

Se ti senti giù, prova a prenderti cura del tuo corpo.

Vai dal parrucchiere, concediti un messaggio, fai un trattamento al viso o una semplice manicure.

Prenderti cura del corpo ti aiuta a sentirti meglio con te stesso e avvia un circuito virtuoso che incide positivamente anche sul tuo umore.

Le sensazioni fisiche, i pensieri e le emozioni non sono entità separate, ma costituiscono una realtà integrata e dinamica nella quale si influenzano reciprocamente.

14. Non mortificarti quando sbagli

Quando commettiamo un errore, spesso la prima reazione che abbiamo è quella di colpevolizzarci e prendercela con noi stessi per non aver prestato la necessaria attenzione.

Come prima reazione è normale, in fondo ci sentiamo frustrati e arrabbiati.

Ma fai in modo di cambiare immediatamente registro e di non indugiare nell’autocommiserazione, perché non ti serve affatto.

Concentrati su ciò che l’errore ti ha insegnato e focalizzati su ciò che devi fare la prossima volta di meglio e di differente per avere successo.

15. Trascorri del tempo nella natura

Un’escursione in montagna, una passeggiata nei boschi, una giornata nel verde della campagna: tutto questo può avere straordinari effetti benefici per il tuo benessere, ad ogni livello.

Il contatto con la natura ha un meraviglioso potere rigenerante, ti connette in profondità con l’ambiente circostante e aiuta a ridurre in modo significativo i livelli di stress.

Cosa aspetti? Prendi le scarpe, una tenda e lo zaino e immergiti nella natura!

16. Elimina le negatività

Fai uno sforzo consapevole per trascorrere il tuo tempo con persone che alimentano il tuo entusiasmo e contribuiscono a farti sentire pieno di energia e di vita.

Elimina o almeno riduci drasticamente la quantità di tempo che trascorri con persone e situazioni che drenano le tue energie facendoti sentire esausto.

Circondati di amore, incoraggiamento ed energia positiva.

17. Alimenta la tua creatività

La creatività è l’espressione più sublime della nostra energia.

Attraverso la creatività hai la possibilità di esprimerti pienamente.

Scopri il tuo talento.

Non necessariamente deve trattarsi di pittura, musica o arte.

Costruire e inventare sono ottimi esempi di come esprimere la tua creatività senza necessariamente essere artistici.

18. Rimani fedele a te stesso

Restare fedele ai propri valori e ai propri princìpi rappresenta un elemento fondamentale dell’autostima.

Se credi in qualcosa, rispettala e agisci in modo coerente.

Non tradire i tuoi valori, finiresti soltanto per colpevolizzarti e avere meno fiducia in te stesso.

Agisci in coerenza con i tuoi princìpi e ti sentirai sempre in sintonia con te stesso.

19. Impara a dire di no

Per mantenere equilibrio e armonia, devi iniziare a saper dire di no a richieste, inviti o domande che semplicemente sarebbero troppo per te.

Non mettere troppe cose sul piatto, concentrati sulle cose che ti interessano e che riesci a gestire.

Non si tratta di egoismo, ma semplicemente di proteggere il tuo equilibrio e mantenere un bilanciamento tra i tuoi diversi impegni.

20. Sii gentile con te stesso

Troppo spesso trattiamo noi stessi con severità.

Sii gentile, paziente e comprensivo nei tuoi confronti così come lo saresti con un amico.

Rivolgiti parole di incoraggiamento, sostieni i tuoi sforzi e spronati a rialzarti dopo una caduta.

Stai facendo un ottimo lavoro: è importante che tu te lo dica più stesso.