“Non tradire chi ti sorride: potrebbe avere la morte nel cuore e regalarti ugualmente un po’ di vita.”

– Jim Morrison

Guardandoci intorno, appare evidente come siamo tutti irrimediabilmente presi dalle nostre attività’ quotidiane, rapiti dalle nostre urgenze e indaffarati tra mille cose da fare, problemi da risolvere e preoccupazioni da gestire.

Nel bel mezzo di tutto ciò ci dimentichiamo di fare una cosa fondamentale.

Ci dimentichiamo di sorridere.

Invischiati nella frenesia delle nostre giornate, vittime dell’insoddisfazione delle cose che non riusciamo a ottenere, frustrati da un latente e perenne senso di insoddisfazione, finiamo per dimenticarci di apprezzare e godere delle piccole e grandi gioie di ogni momento.

In ogni momento c’è spazio per il sorriso e la felicità, se solo ci sforziamo di accogliergli.

Non sto parlando dell’euforia o della gioia estatica, che non è certo necessario provare in ogni singolo istante.

E non sto neppure negando che sia normale e comprensibile provare di tanto in tanto sensazioni di rabbia, stress o tristezza.

Io mi sto riferendo alla semplice gioia, alla pura felicità e alla profonda sensazione di serenità’ che ciascuno di noi ha i mezzi e la possibilità di accogliere come parte integrante della propria quotidianità.

Non e’ un’utopia, ma una condizione facilmente accessibile a ciascuno di noi.

Dobbiamo soltanto ricordarci di sorridere.

Ognuno di noi ha la meravigliosa capacità di poter sorridere in qualsivoglia momento, ogni qual volta lo desideri.

Di certo non hai bisogno di andare in giro tutto il giorno con un sorriso a 32 denti stampato sul volto, ma senza dubbio tutti noi possiamo sorridere di più e tra un sorriso e l’altro possiamo continuare a sorridere con il nostro cuore.

Prova ora a sorridere con il cuore: rilassa i tuoi muscoli, fai un respiro profondo, pensa al miracolo di questo istante e alle meraviglie che può regalarti il mondo intorno a te.

Prova a percepire la sensazione del tuo sorriso interiore, non e’ forse un’esperienza meravigliosa?

Quali motivi hai per ridere in questo momento?

Alcune idee:

– Hai qualcuno nella tua vita che si preoccupa per te.

– C’e’ bellezza ovunque intorno a te, in mille modi e in mille forme.

– Sei una persona generosa, compassionevole e di buon cuore.

– Puoi ammirare il sole che risplende in cielo

– Hai la possibilità di trascorrere del tempo con le persone che ami.

– Il verde delle foglie, il vento sul tuo volto, il cielo azzurro sono spettacoli della natura a tua disposizione.

– C’è sempre qualcuno in difficoltà a cui puoi tendere la mano e offrire aiuto.

– Puoi immaginare, creare e fantasticare ogni volta che lo desideri.

– Puoi ballare, cantare, danzare e ammirare lo spettacolo dell’universo.

E cosi’ via… Probabilmente non tutte queste cose sono presenti nella tua vita, forse puoi averne una o due, ma se e’ cosi’ significa che hai già uno o due buoni motivi per sorridere.

In alcuni momenti ti dimenticherai di sorridere, perché la tua mente sarà rapita da ricordi negativi del passato e da preoccupazioni per il futuro… 

Ma ricorda che nulla di tutto ciò sta accadendo in questo preciso istante, si tratta solamente di scene che stanno andando in onda nella tua mente.

Ricorda invece a te stesso ciò che sta accadendo ora, ammirane la bellezza e richiama alla tua mente tutti i motivi che hai per sorridere.

E prova a farlo, sorridi…

Sorridere può cambiare il corso della tua giornata perché, invece di essere intrappolato tra stress e preoccupazioni, attraverso il sorriso scegli di essere presente, scegli di essere felice.

Possiamo accogliere gioia, pace e serenità dentro di noi in qualunque momento.

Sorridere può cambiare la tua vita, perché troppo spesso smarriamo la capacità di sorridere quando abbiamo invece la fortuna e la capacità di farlo.

Basta volerlo.